Diritto della proprietà fondiaria e diritti di vicinato

La densificazione del territorio obbliga i proprietari a una maggiore prossimità. Ragione per cui, per un proprietario, la questione di sapere quali sono i suoi diritti, rispettivamente quali sono le prerogative del suo vicino, diventa sempre più importante. È d’altronde primordiale mantenere buoni rapporti di vicinato, pena il degrado del proprio quotidiano. In tale ambito consultare un avvocato permette sia di meglio conoscere i propri diritti che di affrontare con un certo distacco una problematica che può assumere rapidamente una dimensione emotiva. Un proprietario può essere confrontato a molteplici e variate situazioni. Ad esempio, se il mio vicino adduce che l’albero che ho piantato qualche anno fa è diventato troppo alto e gli fa dell’ombra, può costringermi a tagliarlo allorché la sua siepe invade la mia proprietà? Tempo addietro ho concesso un diritto di passo sulla mia proprietà, ma oggi il Comune ha costruito una nuova strada che permette al mio vicino di accedere al proprio fondo da un’altra parte; posso ottenere la radiazione del diritto di passo? Le Ferrovie federali svizzere vogliono espropriare la mia casa per ampliare la ferrovia; posso oppormi e, in caso contrario, quali sono le pratiche da intraprendere per ottenere una piena indennità?

Avocats concernés :

- Jean-Claude Perroud
- Xavier Rubli
- Michel Chavanne
- Luc Recordon
- Raphaël Mahaim

r&associés
Grand-Chêne 4 et 8
Case postale 7283
1002 Lausanne

Tél: +41 21 345 36 40
Fax: +41 21 345 36 44 (Grand-Chêne 8)
Fax: +41 21 345 36 09 (Grand-Chêne 4)

Heures d'ouverture:
Lu-Ve: 09:00-12:00 / 14:00-17:00
Sa-Di: fermé