Diritto di famiglia

In caso di divorzio oppure a volte solo di difficoltà coniugali, è spesso inevitabile doversi rivolgere a un avvocato. Frequentemente è possibile giungere a una soluzione bonale, ma non è semplice trovare un accordo, in particolare in merito all’attribuzione dell’autorità parentale, alle pensioni alimentari, alla ripartizione dei beni e dei debiti (ciò che spesso richiede anche l’ausilio di un notaio), alla previdenza professionale, ecc. Il diritto di famiglia concerne però anche altri ambiti, come la situazione dei figli di genitori non sposati, il finanziamento di una formazione professionale o di studi, anche oltre la maggior età, oppure il mantenimento di genitori anziani o invalidi. Il diritto di famiglia disciplina inoltre le condizioni per l’adozione di minorenni o di maggiorenni, materia molto complessa, soprattutto a livello internazionale. La legislazione relativa all’unione domestica registrata è apparsa di recente nel diritto svizzero e pone nuovi quesiti. Infine la protezione dell’adulto mediante l’istituzione di una curatela (in precedenza il diritto della tutela) riguarda casi spesso delicati, in un’epoca ove l’invecchiamento della popolazione impedisce a sempre più persone di gestire i propri affari in modo indipendente.

Avocats concernés :

- Jeanne-Marie Monney
- Xavier Rubli

r&associés
Grand-Chêne 4 et 8
Case postale 7283
1002 Lausanne

Tél: +41 21 345 36 40
Fax: +41 21 345 36 44 (Grand-Chêne 8)
Fax: +41 21 345 36 09 (Grand-Chêne 4)

Heures d'ouverture:
Lu-Ve: 09:00-12:00 / 14:00-17:00
Sa-Di: fermé